Germogli d’Inclusione – Agricoltura Sociale

Oltre alla ventennale esperienza di agricoltura sociale (vedasi qui di seguito) abbiamo in corso il progetto Germogli di Inclusione dedicato alla produzione in serra di piantine da orto biologiche (certificazione Bioagricert) e di fiori. Il progetto è sostenuto da Fondazione Allianz UMANA MENTE, BIM Adda, Fondazione Credito Valtellinese, Fondazione Pro Valtellina.

In merito al progetto rimandiamo alle foto allintervista rilasciata ad Agricoltura Sociale Lombardia.

Originariamente come Cooperativa Il Muschio (poi confluita in Cooperativa Insieme) vengono proposte attività dedicate all’agricoltura sociale con il coinvolgimento diretto di persone con disabilità nella filiera corta delle coltivazioni che stiamo seguendo ovvero  frutti di bosco – mirtilli, more, ribes, lamponi – e relativa trasformazione in confetture utilizzando le modalità di preparazione tradizionali.
Le coltivazioni sono biologiche e dislocate in tre spazi diversi: due nel comune di Cosio Valtellino e una nella Frazione di Cadelsasso del comune di Civo.

Sono quasi terminate le piantine da orto biologiche e fiori (gerani parigini e zonali, surfinie, sanvitalia, incenso, lobelia, Euphorbia, ecc.) presso la nostra serra! Qui potete trovare il catalogo , delle piantine che abbiamo coltivato e qui per una breve descrizione. Stiamo ordinando i semi per la stagione autunnale-invernale e i fiori per le prossime festività. Se avete delle richieste particolari o necessitate di informazioni non esitate a contattarci a info@iprati.org

Un ringraziamento particolare a tutte le volontarie e a tutti i volontari che ci hanno sostenuto e continuano a venire nei campi con noi!

Annunci